rotate-mobile
Cronaca

Botte e minacce alla fidanzatina minorenne: nei guai un 42enne

SAN DONACI - Botte e minacce ad una minorenne, con la quale aveva avuto addirittura una relazione sentimentale. A San Donaci, i carabinieri hanno dato esecuzione ad un ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di C.C., 42enne del posto.

SAN DONACI - Botte e minacce ad una minorenne, con la quale aveva avuto addirittura una relazione sentimentale. A San Donaci, i carabinieri hanno dato esecuzione ad un ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di C.C., 42enne del posto.

Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Brindisi Valerio Fracassi, su richiesta del pm Pierpaolo Montinaro, che ha seguito le indagini condotte dai carabinieri della stazione di San Donaci. L'inchiesta era partita dopo una serie di denunce presentate dall'ex fidanzata dell'uomo, che dovrà rispondere di ingiurie, minacce, lesioni personali e atti persecutori nei confronti della ragazza, ancora minorenne, con la quale aveva avuto una seppur breve relazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte e minacce alla fidanzatina minorenne: nei guai un 42enne

BrindisiReport è in caricamento