Bottiglie e vetri sulle basole del centro: la movida esaspera i residenti

Ancora disagi legati allo scarso senso civico di una parte degli avventori di pub e locali nei pressi del teatro Verdi

BRINDISI – Bottiglie di vetro e cocci di bottiglia abbandonati sulle basole, a ridosso del teatro Verdi. Anche alle prime luci di oggi (giovedì 2 luglio) erano ben visibili gli eccessi della movida nel centro storico di Brindisi, nella zona di San Pietro degli Schiavoni. I residenti sono esasperati da una serie di problematiche che si trascinano da anni. Un paio di settimane fa la questione era stata al centro di un incontro fra il prefetto e una delegazione di residenti del centro che hanno dato vita a un comitato. Ma finché non si registreranno significativi miglioramenti nel senso civico di una parte della cittadinanza, purtroppo, ci sarà poco da fare. E’ impensabile, del resto, che le forze dell’ordine possano presidiare ininterrottamente, per ore, le vie piene di locali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento