Cronaca Via Giovanni Falcone

A fuoco nella notte tre auto appartenenti alla stessa famiglia, è dolo

Tre auto appartenenti alla stessa famiglia sono state date alle fiamme la notte scorsa a Brindisi. Erano parcheggiate, distanti l'una dall'altra, in via Giovanni Falcone una parallela di strada della Torretta al quartiere Paradiso

BRINDISI – Tre auto appartenenti alla stessa famiglia sono state date alle fiamme la notte scorsa a Brindisi. Erano parcheggiate, distanti l'una dall'altra, in via Giovanni Falcone una parallela di strada della Torretta al quartiere Paradiso. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco chiamati all’1.40. Si tratta di una Lancia Ypsilon, una Fiat 500 e una Opel. 

Sul posto si è recata una pattuglia del Nucleo operativo radiomobile della locale compagnia diretta dal capitano Luca Morrone che ha eseguito il sopralluogo teso ad accertare la natura dell’incendio. Non sono stati trovati evidenti segni di dolo, nessuna bottiglietta incendiaria e nessuna traccia di benzina per terra ma il fatto che due auto che appartengono alla stessa famiglia e parcheggiate a distanza l’una dall’altra hanno preso fuoco contemporaneamente lascia cadere ogni ipotesi riguardante le cause "accidentali". Risulta improbabile, infatti, che tre veicoli, tra l'altro per niente datati, si incendino insieme per un corto circuito. I carabinieri hanno ascoltato tutti i componenti della famiglia (padre, madre e figlia) colpita da questo incendio per cercare di fare chiarezza sulla vicenda e capire se e che tipo di nemici possono avere le vittime, se ci sono stati screzi in passato con qualcuno o se hanno subito minacce.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco nella notte tre auto appartenenti alla stessa famiglia, è dolo

BrindisiReport è in caricamento