rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Via Bernardo de Royas

Fiamme a un portone in pieno centro: c’è il dolo, indaga polizia

Incendio nella notte nel centro storico di Brindisi: ignoti hanno dato fuoco, dopo averlo cosparso di liquido infiammabile, al portone di un'abitazione dove alloggiano alcuni stranieri. Sul posto è stata trovata una bottiglietta molotov

BRINDISI – Incendio nella notte nel centro storico di Brindisi: ignoti hanno dato fuoco, dopo averlo cosparso di liquido infiammabile, al portone di un’abitazione dove alloggiano alcuni stranieri. Sul posto è stata trovata una bottiglietta molotov. Indaga la polizia.

Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi e non hanno provocato grossi danni. L’appartamento appartiene a una famiglia brindisina ma è stato dato in affitto ad alcuni stranieri. La bottiglietta contenente residui di liquido infiammabile, trovata vicino all’ingresso dell’appartamento, è stata sequestrata dalla polizia. Sono state avviate indagini per risalire al movente dell’attentato incendiario, al momento dall’ascolto degli occupanti dell’alloggio non sarebbero emersi elementi significativi per l’identificazione dei responsabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme a un portone in pieno centro: c’è il dolo, indaga polizia

BrindisiReport è in caricamento