Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Ai domiciliari sorpreso per la quarta volta in 3 mesi a spasso per la città

I carabinieri della stazione di Brindisi Centro, nell'ambito di servizi finalizzati al controllo delle persone sottoposte alle misure di sicurezza e prevenzione, arrestato in flagranza di reato, per evasione, Giovanni Barnaba, 38enne del posto

BRINDISI - Nuovo arresto per evasione per il 38enne brindisino Giovanni Barnaba. E' stato sorpreso a spasso per le vie della città senza autorizzazione, in violazione alle prescrizioni imposte con la misura degli arresti domiciliari cui è sottoposto. Si tratta del quarto arresto per lo stesso genere di reato nel giro di tre mesi, l'ultimo risale al 7 novembre scorso. In tutti i casi è stato trovato a spasso dai carabinieri. Dopo le formalità di rito è stato posto nuovamente agli arresti domiciliari presso la sua abitazione al quartiere Sant'Elia. 

Sempre a Brindisi i carabinieri, nel corso di specifico servizio, hanno denunciato un extracomunitario di nazionalità marocchina, di 24 anni, poiché inottemperante all’ordine del Questore di lasciare il territorio dello Stato. Dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso il Cie (Centro di identificazione ed espulsione) di Restinco in attesa di espulsione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari sorpreso per la quarta volta in 3 mesi a spasso per la città

BrindisiReport è in caricamento