Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Allarme bomba sui binari, stazione evacuata: artificieri sul posto

L’allarme è scaturito da una telefonata anonima. Dalle 16:45 di oggi, martedì 7 settembre 2021, sulla linea Bari - Lecce, nei pressi di Brindisi, collegamento ferroviario sospeso

BRINDISI - Traffico ferroviario chiuso dalle 16:45 di oggi, martedì 7 settembre 2021, sulla linea Bari - Lecce, in prossimità di Brindisi a seguito di un allarme bomba sui binari, scaturito da una telefonata anonima. 

STAZIONE FERROVIARIA BRINDISI 2-2-2

La stazione è stata evacuata. Una ventina di passeggeri e il personale di Rfi hanno atteso la fine dell’intervento in piazza Crispi, presidiata dai poliziotti della Sezione volanti della questura di Brindisi. Gli artificieri dei carabinieri di Lecce hanno perlustrato i binari, senza trovare nulla di sospetto. Sul posto anche la Digos e ovviamente il personale della Polfer, che procede con gli accertamenti del caso. 

A partire dalle ore 18:15, una volta appurata l'infondatezza dell'allarme, il traffico è stato riattivato gradualmente. Effetti sulla mobilità ferroviaria: rallentamenti fino a 95 minuti per 2 treni Alta Velocità e fino a 100 minuti per 1 treno Intercity, 3 treni Regionali cancellati e sostituiti con autobus, 7 treni Regionali limitati nel percorso.

Articolo aggiornato alle ore 18:15 (traffico gradualmente riattivato)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba sui binari, stazione evacuata: artificieri sul posto

BrindisiReport è in caricamento