menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brindisi, alunno di una scuola media positivo al Covid

I compagni di classe della "Salvemini" e gli insegnanti saranno sottoposti a tampone. Anche una donna ricoverata al reparto "malattie infettive" con la figlia neonata. Negativa la piccola

BRINDISI - In questi giorni un bambino di 11 anni che frequenta la scuola media "Salvemini" di Brindisi è risultato positivo al coronavirus. Adesso tutti i compagni di classe e gli insegnanti dovranno sottoporsi in via precauzionale al tampone per scongiurare l'eventualità di contagi. Secondo quanto appreso da BrindisiReport, i genitori del piccolo hanno effettuato il test: il risultato è per entrambi negativo. Gli alunni della classe  e gli insegnanti si recheranno martedì 6 ottobre al drive-in dell'ospedale "Perrino" per sottoporsi a tampone, come da procedura. L'aula dove si tenevano le lezioni verrà sanificata, come previsto dai protocolli, del dipartimento Prevenzione dell'Asl. Martedì 6 ottobre, in mattinata, il sindaco Riccardo Rossi ha divulgato un video-messaggio per spiegare la situazione e rassicurare i cttadini.

Nel reparto "malattie infettive" risulta in osservazione una mamma con la propria figlia neonata al seguito. La piccola è risultata negativa a due tamponi, al contrario della madre. La donna ha al momento lievi sintomi, giusto un po' di febbre, per questo ha potuto essere accompagnata dalla figlia. A oggi risultano altre quattro persone ricoverate nel reparto "malattie infettive". Nessun ricovero, invece, presso il reparto di terapia intensiva dell'ospedale "Perrino" di Brindisi.

Ieri, domenica 4 ottobre, sono stati registrati 151 nuovi positivi in tutta la Puglia, a fronte di 3.486 test effettuati. Quattro nuovi casi in provincia di Brindisi. Il bollettino di oggi, lunedì 5 ottobre, ha fatto segnare 83 nuovi contagi in tutta la regione, con soli 1.417 tamponi e un nuovo caso in provincia di Brindisi. Il dato di ieri è simile a quello del 27 marzo scorso, quando l'Italia era in pieno lockdown, ma con un numero di tamponi inferiore al dato di ieri.

Articolo aggiornato alle 11 del 6 ottobre

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola: il Tar sospende l'ordinanza regionale, si torna in aula

Attualità

Genitori e alunni contro la Dad: flashmob davanti alle scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

  • social

    Mesagne, bando "Honestas": proclamato il vincitore

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento