Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via Don Enrico Tazzoli

Anziana cade sul balcone e perde conoscenza, salvata dai vigili del fuoco

Si sono vissuti momenti di preoccupazione intorno alle 13 di oggi in via Tazzoli a Brindisi dove una donna di 90 anni C.M. è caduta sul balcone ferendosi alla testa e perdendo conoscenza. È salva grazie all’intervento dei vigili del fuoco che chiamati da alcuni passanti hanno raggiunto la nonnina e prestato le prime cure prima di consegnarla ai sanitari del 118

BRINDISI – Si sono vissuti momenti di preoccupazione intorno alle 13 di oggi in via Tazzoli a Brindisi dove una donna di 90 anni C.M. è caduta sul balcone ferendosi alla testa e perdendo conoscenza. È salva grazie all’intervento dei vigili del fuoco che chiamati da alcuni passanti hanno raggiunto la nonnina e prestato le prime cure prima di consegnarla ai sanitari del 118.

Era in una pozza di sangue. Aveva una ferita profonda sulla fronte e non era cosciente. L’appartamento dove vive da sola è posto al primo piano di una traversa di via Pace Brindisina. Alcuni passanti hanno visto una donna riversa sul pavimento del balcone a ridosso della ringhiera e del sangue che colava. In casa non c’era nessun altro e solo i vigili del fuoco potevano aiutare l’anziana donna, che non rispondeva alle chiamate che giungevano dalla strada. Sul posto è giunta una squadra dal comando provinciale di Brindisi che con l’autoscala dopo aver oltrepassato alcuni cornicioni (l’impresa non è stata per niente facile) ha raggiunto al donna. Nel frattempo era stato richiesto l'intervento di un’ambulanza del 118. La nonnina ha ripreso conoscenza poco dopo quando uno dei vigili del fuoco accorsi in suo aiuto ha tentato di svegliarla e di tenerla cosciente fino all’arrivo dell’ambulanza del 118. Ha perso molto sangue ma fortunatamente le sue condizioni non sono gravi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana cade sul balcone e perde conoscenza, salvata dai vigili del fuoco

BrindisiReport è in caricamento