Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Fa il bagno ma non riesce a tornare a riva, bagnino lo raggiunge a nuoto e lo salva

Mentre a Marina Serra (Tricase, Le) una donna di 62 anni è morta annegata mentre faceva il bagno, a Brindisi un bagnino di 28 anni, Francesco Ruggiero, ha salvato dalle acque tempestose un 60enne in gravi difficoltà

BRINIDISI – Mentre a Marina Serra (Tricase, Le) una donna di 62 anni è morta annegata mentre faceva il bagno, a Brindisi un bagnino di 28 anni, Francesco Ruggiero, ha salvato dalle acque tempestose un 60enne in gravi difficoltà. È accaduto intorno alle 17 di oggi, sabato 13 agosto a largo dell’ex Lido Poste, sul litorale nord del capoluogo, dove oggi sorge un prestigioso stabilimento balneare, l’Oktagona.

La persona in difficoltà era a 250 metri dalla costa in corrispondenza della spiaggia libera, a vegliare sul mare “agitato”, considerato il forte Francesco Ruggiero-2vento di maestrale che soffia sulla costa da alcuni giorni, il bagnino del lido (nella foto a destra). Al giovane, con alle spalle un’esperienza di 10 anni e altri salvataggi, non è sfuggito il bagnante in difficoltà: un uomo finito in balia delle onde, che non riusciva a restare a galla. Annaspava tentando di tornare a riva senza riuscirci.

Francesco Ruggieri senza pensarci due volte si è lanciato in acqua, ha raggiunto a nuoto il malcapitato e lo ha trascinato sul bagnasciuga dove ad attenderlo c’erano alcuni parenti in preda alla preoccupazione. Il genero stava facendo il bagno insieme a lui ma a qualche metro di distanza, più vicino alla riva. “Arrivare con il pattino era impossibile, il vento è troppo forte, le onde troppo alte”, ha spiegato. Per il 60enne non si è reso nemmeno necessario l’intervento di qualche medico “Mi ha assicurato che stava bene ma anche che se non fossi arrivato in tempo non ce l’avrebbe fatta. Non era più in grado di tornare a riva da solo”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa il bagno ma non riesce a tornare a riva, bagnino lo raggiunge a nuoto e lo salva

BrindisiReport è in caricamento