Cronaca

Cade dal parapetto per recuperare il cappello: tragedia sfiorata al Monumento al marinaio

Vivo dopo un volo di circa 15 metri un 76enne. Soccorso da vigili del fuoco e 118, è stato trasportato in ospedale in codice rosso

BRINDISI - La squadra dei vigili del fuoco di Brindisi è intervenuta poco prima delle 14 di oggi, giovedì 3 febbraio, per soccorrere un 75enne caduto, accidentalmente, dalla sommità degli archi che si trovano sul piazzale inferiore, lato via Tito Minniti, del Monumento al Marinaio di Brindisi. L'uomo, secondo le prime informazioni, avrebbe perso l'equilibrio per recuperare un cappellino di lana.

CADUTA ANZIANO BRINDISI 1-2

Un "volo" di quindici metri rallentato dagli arbusti che costeggiano i muraglioni del Monumento, così da attutirne il colpo. I soccorsi sono stati allertati da alcune persone che si trovavano sul posto. L'uomo, vigile e cosciente, faticava a parlare a causa di forti dolori al petto. Soccorso dai pompieri e dal personale del 118, è stato trasportato in codice rosso presso l'ospedale Perrino di Brindisi. L'allarme è stato lanciato da alcuni giovani. I rilievi del caso sono stati effettuati dai poliziotti della Sezione Volanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dal parapetto per recuperare il cappello: tragedia sfiorata al Monumento al marinaio

BrindisiReport è in caricamento