menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cartoni in fiamme all'esterno del Dok, lievi ferite per un dipendente

È accaduto intorno alle ore 16,30 al rione Sant’Angelo. Incendio subito spento dai dipendenti con gli estintori. Uno di loro investito da una vampata e trasportato in ospedale

BRINDISI - Un incendio di dubbia origine ha investito una massa di cartoni presenti all'esterno del supermercato Dok di via Sant'Angelo, a Brindisi, sul versante di via Pasquale Romano. Il fatto si è verificato intorno alle 16.30 di oggi, lunedì 17 agosto. Sono stati gli stessi dipendenti del market ad azionare gli estintori e domare le fiamme. Uno di loro è stato investito al volto da una vampata. Le sue condizioni non sono preoccupanti ma è stata chiamata un'ambulanza del 118, che a scopo precauzionale ha trasportato l'uomo in ospedale.

INCENDIO DOK 4-2

Sul posto, anche, i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia locale per i rilievi del caso. Secondo i primi accertamenti, i cartoni sarebbero accatastati nella zona già dalla scorsa settimana in attesa di essere rimossi dalla ditta preposta. Sono, comunque, al vaglio delle forze dell'ordine le immagini delle due telecamere che inquadrano il punto preciso da dove ha avuto origine l'incendio.

Incendio cartoni supermercato Dok-2

La situazione, al momento, è sotto controllo ed i clienti presenti nel supermercato sono stati fatti uscire. Sul posto, infine, anche i tecnici della Asl per effettuare una verifica all'interno dello stabile e quelli di E-distribuzione per verifiche su una cabina elettrica privata investita dall’incendio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento