Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Bazar di droga in casa: trovati 157 grammi suddivisi in dosi, finisce in carcere

Nei guai un 33enne. Dopo le indagini condotte dai carabinieri, la perquisizione domiciliare con la scoperta dello stupefacente

BRINDISI - In casa aveva 157 grammi di stupefacenti vari: arrestato. Nei giorni scorsi, i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Brindisi hanno arrestato in flagranza di reato un 33enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari, al termine di attività d'indagine, hanno effettuato una perquisizione domiciliare nei confronti dell'uomo, rinvenendo all'interno e nelle pertinenze della sua abitazione 157 grammi complessivi di sostanza stupefacente (0,50 grammi di hashish; 11,50 grammi di cocaina; 145,00 grammi di eroina) in parte già suddivisi in dosi, oltre a vario materiale per il confezionamento e un bilancino digitale di precisione, il tutto sottoposto a sequestro. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bazar di droga in casa: trovati 157 grammi suddivisi in dosi, finisce in carcere

BrindisiReport è in caricamento