Cronaca

A spasso con un coltello a serramanico nel borsello: denunciato

Un 31enne è accusato di porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere

BRINDISI - I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Brindisi hanno denunciato per porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere, un 31enne del luogo. L’uomo è stato fermato mentre percorreva a piedi viale Arno a Brindisi, sottoposto a perquisizione personale, gli è stato trovato un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 18 cm detenuto all’interno del borsello. In relazione al possesso dell’oggetto il 31enne non ha saputo fornire plausibili giustificazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso con un coltello a serramanico nel borsello: denunciato

BrindisiReport è in caricamento