Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Nuovi disagi per i pendolari: sedili dei bus bagnati e acqua sul pavimento

E la storia si ripete. Solo ieri (giovedì 22 ottobre) l’Unione degli studenti ha lanciato un nuovo appello sullo stato in cui versano i pullman della Stp e delle “Ferrovie del Sud Est”, e sul silenzio da parte delle società di trasporti pubblici riguardo al problema, che oggi i pendolari della tratta Cellino San Marco-Brindisi che si spostano su mezzi Fse, hanno dovuto affrontare il viaggio su sedili bagnati e con infiltrazioni di acqua

BRINDISI – E la storia si ripete. Solo ieri (giovedì 22 ottobre) l’Unione degli studenti ha lanciato un nuovo appello sullo stato in cui versano i pullman della Stp e delle “Ferrovie del Sud Est”, e sul silenzio da parte delle società di trasporti pubblici riguardo al problema, che oggi i pendolari della tratta Cellino San Marco-Brindisi che si spostano su mezzi Fse, hanno dovuto affrontare il viaggio su sedili bagnati e con infiltrazioni di acqua da finestre e mensoline.

L’episodio è stato immediatamente immortalato con gli smartphone e le foto sono state diffuse sui social network con tanto di commenti pieni di rabbia. Il discorso è sempre lo stesso: le famiglie degli studenti affrontano spese di non poco conto per mandare i figli a studiare fuori paese, ricevere in cambio un vero e proprio disservizio dato da un viaggio scomodo ha dell’ incredibile. Le lamentele sulle condizioni dei mezzi pubblici sono iniziate con l’avvio delle lezioni ma a quanto pare la situazione peggiora e basta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi disagi per i pendolari: sedili dei bus bagnati e acqua sul pavimento

BrindisiReport è in caricamento