Provincia e Prefettura, cadono calcinacci: divieto di transito per lavori

Da oggi e sino all’11 dicembre, dalle 7 alle 16, fra piazza Santa Teresa e piazza Dante. Senso invertito in via Ercole Brindisino

BRINDISI – Lavori urgenti per mettere in sicurezza la facciate dei palazzi sede della Provincia e della Prefettura, dopo diverse segnalazioni relative alle cadute di calcinacci.

calcinacci palazzo provincia ter-2-2-3

Il divieto di transito

Per consentirne l’esecuzione, il comandante della Polizia locale di Brindisi, Antonio Orefice, ha firmato l’ordinanza con cui è stato disposto il divieto di transito da oggi (9 dicembre 2019) e sino all’11 dicembre, dalle ore 7 e sino alle 16. Il divieto riguarda il tratto di via De Leo compreso fra piazza Santa Teresa e piazza Dante.

Senso di marcia invertito

Per lo stesso periodo di tempo, è stata disposta l’inversione del senso di marcia in via Ercole Brindisino: “I veicoli in transito su via de Vavotici e in via Moricino, una volta giunti all’intersezione con via Pasquale Camassa avranno l’obbligo di proseguire dritto sino in largo Guglielmo da Brindisi”, si legge nel testo del provvedimento.

I lavori

I lavori sono stati aggiudicati alla ditta Cea Costruction che ha sede a Mesagne, dopo l’avvio della procedura per “interventi di somma urgenza, al fine di salvaguardare la pubblica e la privata incolumità”. Hanno per oggetto la messa in sicurezza degli elementi in pietra e in cemento, in fase di stacco dal prospetto di via de Leo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Tenta rapina in rivendita di pane, il titolare reagisce e lei fugge: denunciata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento