menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari e va in giro in auto con un amico, arrestato

Il 26enne continuerà la misura cautelare degli arresti domiciliari. Il conducente dell'auto denunciato per favoreggiamento

BRINDISI - I carabinieri della locale compagnia-sezione radiomobile hanno arrestato un 26enne del luogo, per evasione dagli arresti domiciliari. In particolare, il giovane è stato sorpreso dai militari mentre andava in giro in auto con un amico, un 40enne di Brindisi, alla guida dell'autovettura. Il 26enne è stato rimesso in libertà e riaccompagnato presso la sua abitazione per continuare la misura cautelare cui era sottoposto, così come disposto dall’autorità giudiziaria. Il conducente del veicolo è stato denunciato per il reato di favoreggiamento personale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento