rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca

Follia sulla superstrada: tre ragazzini in bici contromano. Li ferma la polizia

In bici contromano sulla superstrada, in barba a tutte le regole del codice della strada e soprattutto mettendo seriamente a rischio la propria vita e quella degli automobilisti. Protagonisti di questa pericolosa vicenda tre ragazzini di poco più di dieci anni

BRINDISI – In bici contromano sulla superstrada, in barba a tutte le regole del codice della strada e soprattutto mettendo seriamente a rischio la propria vita e quella degli automobilisti. Protagonisti di questa pericolosa vicenda tre ragazzini di poco più di dieci anni.

È accaduto poco prima delle 15 di oggi sulla 379, la superstrada che collega Brindisi a Bari sulla carreggiata in direzione Brindisi.I tre giovani e incoscienti ciclisti sono sbucati all'improvviso dai campi e hanno imboccato la superstrada noncuranti del pericolo che correvano. Immediata la segnalazione al 113 da parte di numerosi automobilisti, l'episodio si è verificato a circa quattro chilometri di distanza dal Capoluogo.

Qualcuno sbandava e invadeva la carreggiata. Fortunatamente la paura (a quanto pare solo per gli automobilisti) è durata solo pochi minuti, il tempo necessario per alcune pattuglie della polizia di raggiungere il tratto percorso dai giovani ciclisti e di fermare la loro folle pedalata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia sulla superstrada: tre ragazzini in bici contromano. Li ferma la polizia

BrindisiReport è in caricamento