menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto con buco nel magazzino Multiservizi: rubati 15 decespugliatori

La scoperta questa mattina alle 6,30. Denuncia contro ignoti. Analoga azione lo scorso anno

BRINDISI – Furto con la tecnica del buco nel magazzino della società Multiservizi, partecipata del Comune di Brindisi: sono stati rubati 15 decespugliatori e sei soffiatori, attrezzi in uso al personale della srl impiegato nelle operazioni di manutenzione e cura del verde pubblico.

Il furto

A scoprire il furto sarebbero stato i primi dipendenti della società che questa mattina hanno preso servizio, raggiungendo la sede del magazzino che si trova all’interno del complesso in via Provinciale per San Vito, la vecchia sede della Polizia locale ceduta dal Comune alla partecipata.

L’allarme

L’allarme è stato dato attorno alle 6,30. La verifica ha portato a scoprire la mancanza di diversi attrezzi da lavoro, il cui valore è da quantificare. La società avrebbe già sporto denuncia rivolgendosi alla polizia. E avrebbe anche dato comunicazione all’Ente socio unico.

Il precedente

Lo scorso anno, esattamente nella notte a cavallo tra il 9 e il 10 dicembre, venne consumato il furto di materiale da lavoro sempre custodito all’interno del magazzino della Multiservizi. Strana corrispondenza temporale. In quella occasione non furono riscontrati segni di effrazione. Circostanza strana perché la sede della società ha una guardiania attiva h24, garantita attraverso turnazione. Gli autori non sono mai stati identificati.

 “

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento