Guidava sotto l'effetto di stupefacenti, denunciato neo patentato

Il giovane era alla guida di un'auto di proprietà di un familiare. E' stato fermato dai Carabinieri in centro

BRINDISI – I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Brindisi hanno denunciato in stato di libertà un 18enne del luogo, per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Il giovane, nella tarda serata di mercoledì 4 novembre, in una via del centro abitato, è stato fermato alla guida dell’autovettura di proprietà di un familiare, in evidente stato di alterazione psicofisica. E’ stato, quindi, accompagnato presso l’ospedale Perrino di Brindisi e, in seguito agli accertamenti sanitari è risultato positivo per l’uso di “cannabinoidi”. La patente di guida è stata ritirata e il veicolo restituito al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento