Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Via Giuseppe Nardelli

Incendiari di cassonetti di nuovo in azione, e nessuno li trova

Nuovo intervento dei vigili del fuoco di Brindisi per spegnere cassonetti in fiamme. Si tratta del secondo episodio nel giro di tre giorni

BRINDISI –incendio cassonetto via togliatti1-2 nella notte tra domenica e lunedì scorsi furono inceneriti ben sei raccoglitori di rifiuti sparsi per la città. La notte scorsa è toccato a un contenitore situato in via Nardelli, una traversa via Palmiro Togliatti nei pressi del Tribunale. Così come è accaduto negli altri casi si stratta di cassonetti pieni di rifiuti, quindi a bruciare non è stata solo la plastica ma anche il materiale contenuto all’interno che ha sprigionato sostanze tossiche nell’aria. Un aspetto, questo, che gli incendiari sottovalutano.

Per gli altri episodi, prima di quelli dell’altra notte ce ne sono statu altri, la società proprietaria dei cassonetti, la Ecologica Pugliese, ha sporto regolare denuncia contro ignoti, non si esclude che non avvenga lo stesso anche questa volta. Sperando che qualcosa si muova sul serio, qualcuno deve pur mettere fine a questo scempio che crea solo danni e disagi ai cittadini.  

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiari di cassonetti di nuovo in azione, e nessuno li trova

BrindisiReport è in caricamento