menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pulizia delle strade: iniziati i lavori di disinfestazione e derattizzazione

Al via il ciclo di interventi di diserbo, stradinaggio, disinfestazione e derattizzazione programmato nei giorni scorsi dall'amministrazione comunale di concerto con le società "Brindisi Multiservizi" e "Monteco srl" e con il comando della polizia municipale

BRINDISI – Al via il ciclo di interventi di diserbo, stradinaggio, disinfestazione e derattizzazione programmato nei giorni scorsi dall'amministrazione comunale di concerto con le società “Brindisi Multiservizi” e “Monteco srl” e con il comando della polizia municipale. Finalizzato a restituire alla città decoro urbano ma soprattutto pulizia e igiene.

I lavori sono iniziati questa mattina al quartiere Paradiso e interesseranno gradualmente i rioni: Casale, Minnuta, Commenda, Centro, Sant’Angelo, Santa Chiara, Cappuccini, Perrino, Sant’Elia, San Paolo, San Pietro, Tuturano e Zona Industriale.

Gli interventi avranno una durata di due mesi, e si svolgeranno sotto il controllo di verifica sia dell’Ufficio tecnico che del comando di polizia municipale "i cui agenti effettueranno controlli sia sull’operato delle società che per eventuali conferimenti irregolari dei rifiuti da parte della cittadinanza”, fa sapere il capo della municipale Teodoro Nigro.

“Pattuglie in borghese, inoltre, controlleranno la condotta dei cittadini con particolare attenzione alle deiezioni canine e al deposito di sacchetti di rifiuti in modalità, tempi e luogo non conforme ai dettati normativi locali. Importante per tenere il territorio sotto controllo è la collaborazione di tutti i cittadini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sanremo, sul palco dell'Ariston anche una ballerina brindisina

Attualità

L'associazione 72019 lancia "sanvito.online", la web app dei ristoratori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento