Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Lancio di petardi tra la folla: un bambino per la paura batte la testa contro un palo

Ancora un episodio che vede l'esplosione di petardi tra la folla che si accalca nelle stradine del centro storico di Brindisi nei pressi del Teatro Verdi dove si affacciano numerosi locali notturni. Questa volta un bambino di 8 anni, che era in compagnia dei genitori, per lo spavento ha urtato la testa contro un palo procurandosi qualche ferita

BRINDISI – Ancora un episodio che vede l’esplosione di petardi tra la folla che si accalca nelle stradine del centro storico di Brindisi nei pressi del Teatro Verdi dove si affacciano numerosi locali notturni. Questa volta un bambino di 8 anni, che era in compagnia dei genitori, per lo spavento ha urtato la testa contro un palo procurandosi qualche ferita. È accaduto dopo la mezzanotte di sabato in via Della Maddalena, una strada che collega via Santi a via Marco Pacuvio. Un episodio simile si è verificato tra sabato 22 e domenica 23 novembre scorsi sempre nella stessa zona.

La notte scorsa, sul posto si sono recate alcune pattuglie della Sezione volanti della questura di Brindisi che hanno eseguito tutti gli accertamenti del caso necessari per la ricostruzione dell’accaduto e la ricerca dei responsabili. Inizialmente la segnalazione alla sala operativa del 113 comunicava di un’esplosione e un ragazzo ferito che aveva trovato rifugio in un bar di via Santi. Poi dal sopralluogo è emerso che si trattava di un bambino che era in compagnia dei genitori e che per la paura provocata dall’esplosione ha avuto un sobbalzo urtando la testa contro un palo posto nelle vicinanze. Fortunatamente nulla di grave, ma sarebbe potuta andare peggio. 

Insieme al piccolo molte altre persone si sono spaventate, allontanandosi di corsa dal luogo della deflagrazione. Anche perché inizialmente si era pensato a qualcosa di più serio e pericoloso. Da quanto è stato accertato dai poliziotti qualcuno aveva messo un petardo in un contenitore dei rifiuti e aveva posizionato lo stesso al centro di una delle vie che si affacciano in via Santi, la strada piena di gente. La scena è stata ripresa dalle telecamere installate nella zona, non si esclude che i responsabili vengano individuati nelle prossime ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancio di petardi tra la folla: un bambino per la paura batte la testa contro un palo

BrindisiReport è in caricamento