rotate-mobile
Cronaca Via Osanna

Lui la minaccia con un coltello, lei si salva urlando dal balcone: arrestato

Un 41enne di Brindisi, già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso dai carabinieri mentre, durante una lite, ha tentato di colpire la moglie con un coltello. Per lui è scattato l'arresto

BRINDISI – Si è affacciata al balcone di casa e ha chiesto aiuto con tutte le forze che aveva, una pattuglia dei carabinieri in servizio nella zona l'ha sentita e si è precipitata in suo soccorso. È così che una casalinga brindisina di 34 anni nella giornata di ieri è riuscita a salvarsi dalla furia del marito che stava tentando di colpirla con un coltello.

L'uomo è finito in carcere con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. Si tratta di Fabio Ribezzi 41 anni, già noto alle forze del'ordine. Anche questo è un arresto che è stato reso possibile grazie al decreto legge contro il femminicidio entrato in vigore il 14 agosto dello scorso anno, che prevede l'arresto obbligatorio per i maltrattamenti in famiglia quando l'intervento delle forze dell'ordine accerta la flagranza del reato. Anche se poi la vittima non presenta querela nei confronti dell'aggressore.

In questo caso la donna però ha denunciato il coniuge. La tentata agressione si è verificata in via Osanna. Una pattuglia dei carabinRIBEZZI FABIO 1-3ieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Brindisi, diretti dal capitano Giordano Mariano, stava transitando in quella strada proprio mentre in un appartamento c'era una violenta lite tra marito e moglie, nata, da quanto è stato accertato successivamente, per futili motivi. I militari sono stati attratti dalle urla di una donna che si era affacciata al bancone e invocava aiuto. Intervenuti immediatamente sul posto, hanno sorpreso l'uomo che con un coltello da cucina della lunghezza di 20 cm stava tentando di colpire la convivente. Dopo le formalità di rito, Ribezzi è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

A San Donaci, invece, i carabinieri hanno denunciato un 43enne del posto perchè aveva omesso di denunciare il trasferimento della sua pistola calibro 9 e tre cartucce dello stesso calibro custodendoli in un luogo diverso.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lui la minaccia con un coltello, lei si salva urlando dal balcone: arrestato

BrindisiReport è in caricamento