Cronaca

Nuovo sequestro dei carabinieri di prodotti pirotecnici illegali, tre denunce

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 30 dicembre, i carabinieri della compagnia di Brindisi hanno eseguito numerose verifiche procedendo al sequestro di 10 chili di prodotti pirotecnici con contestuale segnalazione in stato di libertà di 3 persone

BRINDISI - Continuano i servizi straordinari di controllo del territorio da parte dei carabinieri finalizzati alla verifica della normativa sulla produzione, commercio e detenzione di artifizi pirotecnici, con particolare attenzione ai botti del genere proibito e alla vendita di prodotti senza autorizzazione. Nuove denunce e sequestri.

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 30 dicembre, i carabinieri della compagnia di Brindisi hanno eseguito numerose verifiche procedendo al sequestro di 10 chili di prodotti pirotecnici con contestuale segnalazione in stato di libertà di 3 persone per commercio abusivo di materiale esplodente. Tra questi la moglie di uno dei due denunciati nel pomeriggio di martedì 29 dicembre nell’ambito dello stesso genere di servizio, un venditore ambulante. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sequestro dei carabinieri di prodotti pirotecnici illegali, tre denunce

BrindisiReport è in caricamento