rotate-mobile
Cronaca

Calci e sputi ai carabinieri nel corso di una lite: arrestato e liberato

Si tratta di un 25enne di origine brasiliana residente a Salerno fermato dai carabinieri della sezione radiomobile

BRINDISI -I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Brindisi hanno arrestato in flagranza di reato un 25enne di origine brasiliana residente a Salerno per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. In particolare, i militari sono intervenuti in una via del centro dove era in corso una lite. Giunti sul posto, hanno trovato il giovane che, all’atto dell’identificazione, ha opposto resistenza fisica tentando di colpire i militari con calci e sputi, venendo infine fermato. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto in libertà come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e sputi ai carabinieri nel corso di una lite: arrestato e liberato

BrindisiReport è in caricamento