menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli stabilimenti balneari di Punta Penne

Gli stabilimenti balneari di Punta Penne

Brindisi resta aggrappata all'estate

BRINDISI - Una settimana di fuoco, come a luglio, ma siamo a ridosso di ottobre. Brindisi resta aggrappata all'estate, il fine settimana è dedicato al mare. La litoranea nord è piena di auto parcheggiata in prossimità delle spiagge e delle scogliere preferite: la Conca, Punta Penne, ex Lido Poste, Acque Chiare, Apani.

BRINDISI - Una settimana di fuoco, come a luglio, ma siamo a ridosso di ottobre. Brindisi resta aggrappata all'estate, il fine settimana è dedicato al mare. La litoranea nord è piena di auto parcheggiata in prossimità delle spiagge e delle scogliere preferite: la Conca, Punta Penne, ex Lido Poste, Acque Chiare, Apani.

Chi ha la barca o è andato a pesca già dalla mattinata, oppure ha calato l'ancora nell'insenatura tra Punta Penne e Punta del Serrone, o anche appena fuori dal porto. I brindisini si godono un mare spettacolare che consola. Speriamo duri ancora almeno un mese.

E lo stesso ritorno al mare si sta verificando anche a sud e nord del capoluogo, lungo le coste degli altri comuni. Nelle scuole si boccheggia. Un altro paio di settimane di vacanza non ci sarebbero state affatto male.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento