Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Rischi da valutare, slitta apertura foro Norman. Il porto sarà chiuso

Cannone che spara acqua nebulizzata ad alta pressione: il taglio delle lamiere per praticare il foro nel quale dovrà essere inserito il bocchettone non sarà praticato oggi. E' quanto stabilito nel corso di un incontro tecnico presso la capitaneria di porto di Brindisi, tra militari e vigili del fuoco, oltre che con i responsabili delle ditte di Taranto e Brindisi incaricate di eseguire l'operazione

BRINDISI - Cannone che spara acqua nebulizzata ad alta pressione: il taglio delle lamiere per praticare il foro nel quale dovrà essere inserito il bocchettone non sarà praticato oggi. E’ quanto stabilito nel corso di un incontro tecnico presso la capitaneria di porto di Brindisi, tra militari e vigili del fuoco, oltre che con i responsabili delle ditte di Taranto e Brindisi incaricate di eseguire l’operazione: “E’ stato stilato in Capitaneria il piano operativo e di pronto intervento che è necessario per assegnare i compiti.

La direzione tecnica delle operazioni di spegnimento è stata data al comandante dei vigili del fuoco. Il comandante del porto deve mettere a disposizione i mezzi e le risorse in grado di far sì che tutto avvenga in sicurezza”.  Lo ha detto il comandante della capitaneria di porto di Brindisi Mario Valente,  incontrando i giornalisti. Ha specificato anche che il porto, nella fase più delicata delle operazioni, sarà chiuso. 
Sulle cause del ritardo, Valente ha specificato: “Abbiamo stabilito qual è il fattore di rischio e stiamo adottando tutti gli accorgimenti per fronteggiarlo”. Il rischio a quanto spiegato consiste nel fatto che: “Nei ponti 1, 2, 3 c’è saturazione di fumo. Quindi la miscela che potrebbe deflagrare è troppo ricca di prodotti esplodenti e non è in grado di deflagrare. Stiamo studiando come evitare questo fenomeno”. Il cantiere sarà probabilmente predisposto “tra oggi e domani mattina”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischi da valutare, slitta apertura foro Norman. Il porto sarà chiuso

BrindisiReport è in caricamento