Brindisi. Ruba auto al centro commerciale, giovane finisce ai domiciliari

Il furto è avvenuto nel pomeriggio di giovedì 19 marzo, ad opera di un 29enne del posto, nel parcheggio de "Le Colonne"

BRINDISI - Sono stati disposti, dal gip del tribunale di Brindisi, gli arresti domiciliari nei confronti di Marco Ostuni, 29enne di Brindisi che nel pomeriggio di giovedì 19 marzo scorso, ha rubato una Alfa Romeo Giulietta dal parcheggio del centro commerciale "Le Colonne" di Brindisi. L'autovettura, di proprietà di un 52enne commerciante del luogo, è stata sottratta dopo aver rotto la portiera e manomesso la porta elettronica Obd di accesione del veicolo. L'ordinanza della misura cautelare è stata eseguita dai carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia di Brindisi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Covid, l'avanzata del virus in Puglia: aumentano i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento