Cronaca

Strattona una ragazza e le ruba la borsa, arrestato 25enne

Grazie alla segnalazione di un cittadino è stata rinvenuta una pistola sulla litoranea nord e tre veicoli: un'Alfa Mito rubata nel parcheggio del Perrino e due trattori rubati in un'azienda agricola

BRINDISI -  Gli agenti della sezione Volanti della questura di Brindisi hanno tratto in arresto M.C. di anni 25, poiché responsabile di rapina ai danni di una ragazza. In particolare, la donna, dopo aver parcheggiato l’auto ed essersi incamminata per tornare a casa, è stata sorpresa alle spalle da un uomo che, prima le ha tirato i capelli e poi le ha strappato la borsa dal braccio. L’uomo, quindi, è fuggito verso la sua automobile che aveva lasciato con il motore acceso e lo sportello lato guida aperto. La donna ha cercato di raggiungerlo ma il 35enne ha ripreso la guida, urtando le gambe della donna. Nella borsa, oltre agli affetti personali c'erano 300 euro in contanti. 

Sul posto è giunto l'equipaggio della sezione Volanti che, raccolta la testimonianza della donna con la descrizione dell'uomo e dell'auto, ha diramato le informazioni agli altri equipaggi presenti sul territorio. Pochi minuti dopo, infatti, una persona simile alla descrizione della donna è stata notata in piazza Vittorio Emanuele II. Fermato e controllato, gli agenti hanno rinvenuto la borsa, rubata poco prima, nascosta sotto il sedile lato guida dell'autovettura. L'uomo, dopo le formalità di rito è stato trasferito nel carcere di Brindisi e la borsa con il suo contenuto, restituita alla proprietaria.

Le altre attività

L’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, nella giornata di ieri, giovedì 4 marzo 2021, ha rinvenuto una pistola semiautomatica, sulla litoranea Nord, immersa nell’acqua, nei pressi della riva. La segnalazione era giunta alla sala operativa da parte di un uomo che stava facendo una passeggiata sulla battigia. Sono in corso accertamenti per risalire alla marca, al calibro ed alla matricola della pistola, corrosa dall’azione erosiva del mare.

Inoltre, sono stati rinvenuti e restituiti ai legittimi proprietari, anche tre veicoli, precisamente un’Alfa Mito, rubata poche ore prima nel parcheggio dell’ospedale Perrino e due trattori, rubati il 3 marzo da un’azienda agricola brindisina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strattona una ragazza e le ruba la borsa, arrestato 25enne

BrindisiReport è in caricamento