Cronaca

Guasti alle condotte idriche: allagamenti, crolli del manto stradale e disagi

Sarebbe stato l'aumento della pressione dell'acqua la causa della rottura di diverse tubazioni idriche poste nel sottosuolo tra i rioni Cappuccini e Commenda a Brindisi e che sta provocando anche cedimenti del manto stradale

BRINDISI – Sarebbe stato l’aumento della pressione dell’acqua, forse improvviso, la causa della rottura di diverse tubazioni idriche poste nel sottosuolo tra i rioni Cappuccini e Commenda a Brindisi e che sta provocando anche cedimenti del manto stradale. Via Isonzo, alle 13 circa, è stata chiusa al traffico, alle tre della notte scorsa in via Fratelli Bandiera si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per una voragine. Anche questa strada è stata chiusa. 

via fratelli bandiera-2

A lavoro dalle due della notte scorsa ci sono diverse squadre dei tecnici di Acquedotto Pugliese che stanno cercando di riparare i guasti. Diverse famiglie sono rimaste senza acqua, decine le chiamate alla sala operativa della Municipale per chiedere chiarimenti sul disservizio e segnalare la mancanza della fornitura idrica. Un edificio che ospita diverse attività commerciali tra cui una pescheria è rimasto chiuso per mancanza di acqua. Al momento non si conoscono i tempi dell’intervento, quello che si sa è che i tecnici stanno lavorando ininterrottamente da oltre 12 ore che ci sono almeno 7 interventi in corso con disagi di vario genere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasti alle condotte idriche: allagamenti, crolli del manto stradale e disagi

BrindisiReport è in caricamento