Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Scappa alla vista dei carabinieri, si rifugia su un tetto e minaccia di lanciarsi: denunciato

Il 27enne era privo di patente e di polizza assicurativa. E' stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

BRINDISI - I carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Brindisi hanno denunciato un 27enne di Cellino San Marco per resistenza a pubblico ufficiale In particolare, l’uomo è stato sorpreso alla guida della propria autovettura sprovvisto della patente di guida e polizza assicurativa. Durante il controllo, il giovane, al fine di ostacolare l’operato dei militari, di corsa ha raggiunto il tetto di un vicino capannone industriale, minacciando di lasciarsi cadere nel vuoto in caso di sanzioni. L’uomo, dopo alcuni minuti, ricondotto alla ragione dagli stessi operanti, è stato fatto scendere. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo ed il giovane denunciato per resistenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa alla vista dei carabinieri, si rifugia su un tetto e minaccia di lanciarsi: denunciato

BrindisiReport è in caricamento