rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Sequestrate 24.700 paia di scarpe contraffatte e una pistola alla dogana

Le calzature sono state trovate a bordo di un autoarticolato, sbarcato da una motonave di linea proveniente dalla Grecia. L'arma, invece, addosso a un passeggero in partenza

BRINDISI - Maxi sequestro nel porto di Brindisi: scoperte quasi 25 mila paia di scarpe contraffatte e, inoltre, una pistola. I finanzieri del gruppo di Brindisi in sinergia con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli - sezione operativa territoriale di Costa Morena, hanno intensificato i controlli in funzione dell’aumento del traffico merci e passeggeri previsto per il periodo estivo.

Nel corso di tali controlli, è stato intercettato un autoarticolato, sbarcato da una motonave di linea proveniente dalla Grecia, contenente 24.700 paia di calzature di una nota griffe. I prodotti sono stati sottoposti a sequestro con segnalazione all’autorità giudiziaria in quanto riproducevano colori e forme delle calzature riconducibili ad un marchio registrato, condizione idonea a trarre in inganno il consumatore.

Nel prosieguo, durante i controlli operati nei confronti dei passeggeri in partenza dal locale scalo portuale, eseguiti in collaborazione con la polizia di frontiera, è stato individuato un passeggero che nascondeva addosso una pistola scacciacani, provvista del relativo munizionamento. L’arma, illegalmente detenuta, è stata sequestrata e il responsabile è stato denunciato alla locale autorità giudiziaria.

Si legge in un comunicato ufficiale della guardia di finanza: "Si conferma il profondo impegno istituzionale volto a garantire la sicurezza e la salvaguardia dei consumatori, nonché la vigilanza dei confini doganali nazionali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrate 24.700 paia di scarpe contraffatte e una pistola alla dogana

BrindisiReport è in caricamento