Cronaca

Sospensione anticipata della mensa scolastica, la risposta della dirigente

Riceviamo e pubblichiamo la nota della dirigente scolastica dell'istituto comprensivo Centro Angela Citiolo in risposta all'articolo apparso su questo giornale giovedì 18 dicembre che riportava le lamentele di un nonno di una bambina che frequenta il secondo anno della scuola dell'infanzia europea riguardanti la sospensione anticipata della mensa scolastica

BRINDISI – Riceviamo e pubblichiamo la nota della dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Centro Angela Citiolo in risposta all’articolo apparso su questo giornale giovedì 18 dicembre che riportava le lamentele di un nonno di una bambina che frequenta il secondo anno della scuola dell’infanzia europea riguardanti la sospensione anticipata della mensa scolastica rispetto all’inizio delle festività natalizie. Le scuole sono chiuse da lunedì 22 dicembre e la mensa è stata interrotta da oggi venerdì 19.

“Tengo a precisare che in base a quanto previsto dal regolamento dell’autonomia scolastica, il consiglio d’istituto ha deliberato la sospensione delle attività didattiche nella giornata del 22 dicembre, già recuperata in anticipo in apertura di anno scolastico – spiega la dirigente – perciò, per la scuola primaria e dell’infanzia l’ultimo giorno di scuola è oggi, 19 dicembre. Inoltre, già da diversi anni – anche su richiesta delle famiglie – sempre il consiglio d’istituto delibera che nell’ultimo giorno prima delle vacanze di Natale e Pasqua vi sia la compresenza degli insegnanti nell’orario antimeridiano. Questo consente ai bambini, alle bambine e alle loro famiglie di vivere momenti di gioia condivisa e di festeggiare il Natale, con vivaci ed emozionanti momenti di scambio di auguri e canti, come di fatto è avvenuto con allegro fermento questa mattina in tutta la scuola. Organizzazione consueta, pertanto e finalizzata all’interesse esclusivo dei bambini”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospensione anticipata della mensa scolastica, la risposta della dirigente

BrindisiReport è in caricamento