Trovato senza vita: sospetta overdose, pm dispone autopsia

La tragedia in un appartamento del rione Paradiso: l’uomo aveva 33 anni ed era originario di Ceglie. Indagini della Mobile

BRINDISI – “Correte, fate presto: non respira più”. Lo hanno trovato senza vita sul pavimento di un appartamento del rione Paradiso di Brindisi: un uomo di 33 anni, originario di Ceglie Messapica, è morto nella tarda serata di ieri (mercoledì 6 novembre 2019). Il sospetto è che sia stato stroncato da overdose e per questo il pm ha disposto l’autopsia.

La tragedia

Rita Sverdigliozzi-3A chiedere l’intervento del personale del 118 è stata un’amica dell’uomo. Nulla hanno potuto i soccorritori. Di fronte al corpo senza vita hanno allertato gli agenti della Mobile, diretti dal vice questore aggiunto Rita Sverdigliozzi.

Gli investigatori hanno raccolto le dichiarazioni della donna che si trovava assieme al 33enne allo scopo di avere elementi utili a ricostruire quelle che sono state le ultime ore di vita dell’uomo.

A quanto si apprende, la vittima viveva a Ceglie Messapica, suo paese di origine, e nella serata di ieri si è fermato a Brindisi. I primi elementi, sarebbero tali da ritenere alquanto probabile che sia stato stroncato da overdose di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’autopsia

Per fugare i dubbi, il pubblico ministero di turno, Giovanni Marino, ha disposto l’autopsia. L’esame sarà eseguito nelle prossime ore. E solo i risultati potranno confermare o smentire quello che allo stato si presente come un forte sospetto investigativo. Parallelamente sono stati avviati interrogatori di persone ritenute in qualche modo informate sui fatti.  Chi aveva incontrato ieri sera? Aveva acquistato droga? E, in questo caso, che tipo di sostanza stupefacente e da chi?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Coronavirus: 82 positivi oggi in Puglia, 9 nel Brindisino. Nessun decesso

  • Picchiano imprenditore e gli estorcono il denaro: presi dalla polizia

  • Rapina in pieno giorno: assaltata la farmacia di piazza Raffaello

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento