rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Sosta selvaggia nei luoghi della movida, multe a 26 automobilisti

Controlli dei vigili nei luoghi della movida: multati 26 automobilisti che avevano parcheggiato in strade con divieto di sosta, di fermata, sul marciapiede e davanti ad abitazioni che esponevano il passo carrabile

BRINDISI – Controlli dei vigili nei luoghi della movida: multati 26 automobilisti che avevano parcheggiato in strade con divieto di sosta, di fermata, sul marciapiede e davanti ad abitazioni che esponevano il passo carrabile. Auto posteggiate anche tra i tavolini di piazza Mercato, dove ogni sera le attività di ristorazione che si affacciano sulla storica piazzetta offrono servizio all'aperto.

In occasione del weekend appena trascorso la presenza sul territorio degli agenti dalla municipale è stata intensificata proprio per gestire la circolazione e garantire il buon svolgimento di tutte le manifestazioni organizzate sia dall'amministrazione comunale che dai privati.

Tre le pattuglie in servizio solo nel centro storico fino all'1,30 di notte. A piazza Mercato sono sei le auto multate, le altre sono state spostate all'arrivo degli agenti. Oltre 20, invece i verbali elevati tra le 23 e l'una nei pressi di via Appia, all'altezza dell'intersezione con la statale 7 e nel tratto finale di via Cappuccini dove alcune iniziative organizzate dalle attività commerciali hanno attirato centinaia di persone. Anche lì le auto sono state parcheggiate in in violazione di tutti i divieti imposti da codice della strada, in alcuni casi sono state trovate auto in sosta sui marciapiedi. 

I lavori di sistemazione della rete fognaria stanno creando non pochi disagi agli automobilisti che percorrono via Cappuccini, via Appia e via Tor Pisana. Come disposto da un'ordinanza emessa dall'Ufficio traffico queste strade saranno interessate da deviazioni. Domani, martedì 5 agosto, per circa quattro ore nel tratto di via Dalmazia in prossimità di via Ponte Ferroviario la circolazione stradale sarà a senso unico alternato. L’intervento è richiesto dall’Enel per urgenti lavori sulla linea di media/alta tensione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta selvaggia nei luoghi della movida, multe a 26 automobilisti

BrindisiReport è in caricamento