A spasso con un coltello di 20 centimetri nel borsello, denunciato

Il 43enne è stato fermato dai carabinieri in una via del centro durante un servizio di controllo

BRINDISI - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno denunciato in stato di libertà un 43enne del luogo, per porto di armi od oggetti atti a offendere. L’uomo, controllato a piedi in una via del centro abitato, è stato trovato in possesso di un coltello della lunghezza totale di 20 centimetri di cui 9 di lama, nascosto nella tracolla indossata. L’arma è stata sottoposta a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento