Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Torna a sfiammare nella notte la torcia del Petrolchimico

Nuovamente in funzione, nella notte tra martedì 6 e mercoledì 7 ottobre, la torcia di Punta di Torre Cavallo dell’impianto di cracking del petrolchimico di Brindisi. La sfiammata, particolarmente intensa, era ben visibile dalle marine di Campo di Mare e Torre San Gennaro situate a sud di Brindisi, oltre che dal capoluogo

BRINDISI – Nuovamente in funzione, nella notte tra martedì 6 e mercoledì 7 ottobre, la torcia di Punta di Torre Cavallo dell’impianto di cracking del petrolchimico di Brindisi. La sfiammata, particolarmente intensa, era ben visibile dalle marine di Campo di Mare e Torre San Gennaro situate a sud di Brindisi, oltre che dal capoluogo (video). Nuova preoccupazione per i cittadini che ancora una volta sono stati costretti ad assistere a sconcertanti scene mozzafiato: cielo colorato di rosso, silenzio notturno rotto dal rumore della combustione e odore di bruciato. E il solito interrogativo: cosa ci stanno facendo respirare? Perchè si verificano ancora questi episodi?torcia accesa-2

Durante le ultime accensioni, nel periodo a cavallo tra giugno e luglio scorsi è stato rilevato dall’Arpa l’aumento delle concentrazioni di benzene ed Ipa (Idrocarburi policiclici aromatici tra i quali il micidiale benzopirene), e per questo il 25 settembre scorso il Ministero dell’Ambiente ha diffidato la società Versalis Spa, stabilimento di Brindisi, a trasmettere “entro 30 giorni una nota di approfondimento finalizzata al superamento della violazione riscontrata da Arpa Puglia”.

Il numero di accensioni della torcia, negli ultimi anni sono state più che frequenti: abbiamo avuto “quattro episodi nel 2013: il primo gennaio, il 29 gennaio, l’8 febbraio, il 4 aprile e l’8 ottobre” , sei nel 2014: l’8 aprile, il 24 maggio, il 4 luglio, l’11 agosto, il 6 ottobre e il 17 ottobre”. Poi di sono quelle di maggio e giugno 2015 e quella del 2 luglio a pochi giorni dal termine delle manutenzioni straordinarie  apportate all’impianto della società Versalis, già Polimeri Europa, del gruppo Eni.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna a sfiammare nella notte la torcia del Petrolchimico

BrindisiReport è in caricamento