menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pistola semiautomatica con caricatori e bossoli trovati nella spazzatura

Una pistola semiautomatica, Police calibro 8, due caricatori vuoti e 19 bossoli buttati nella spazzatura e trovati dal personale della Bri.Ecologica, una delle società che gestisce la raccolta differenziata a Brindisi, durante la selezione del materiale da riciclare.

BRINDISI – Una pistola semiautomatica, Police calibro 8, due caricatori vuoti e 19 bossoli buttati nella spazzatura e trovati dal personale della Bri.Ecologica, una delle società che gestisce la raccolta differenziata a Brindisi, durante la selezione del materiale da riciclare. È quanto accaduto nella mattinata di ieri, mercoledì 8 giugno. È stato immediatamente richiesto l’intervento della polizia, sul posto si sono recate alcune pattuglie della Sezione volanti della questura di Brindisi e il personale della Polizia scientifica che ha prelevato l’arma per eseguire tutti i rilievi necessari per accertarne la provenienza. Si tratta di una pistola probabilmente non utilizzata da anni, con il carrello bloccato e con molte parti arrugginite. Non si esclude però, che non possa essere stata utilizzata in qualche recente rapina o fatto criminoso, anche solo per spaventare le vittime. Certio è che non si smaltisce in quel modo, gettandola nella spazzatura tra i rifiuti da differenziare. Saranno ulteriori accertamenti a fare chiarezza sulla vicenda. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento