Cronaca

Trovati dai poliziotti due veicoli rubati nei giorni scorsi tra Brindisi e Taranto

Buone notizie ieri, lunedì 9 marzo, per due vittime di furti di auto. I poliziotti della Sezione volanti della questura di Brindisi hanno ritrovato i veicolo: si tratta di una Giulietta asportata nel Tarantino e di un Fiat Doblò rubato a Carovigno. Entrambi erano intatti

BRINDISI – Buone notizie ieri, lunedì 9 marzo, per due vittime di furti di auto. I poliziotti della Sezione volanti della questura di Brindisi hanno ritrovato i veicolo: si tratta di una Giulietta asportata nel Tarantino e di un Fiat Doblò rubato a Carovigno. Entrambi erano intatti, dopo essere stati sottoposti a tutti i rilievi del caso sono stati restituiti ai proprietari.

Risale a qualche sera fa un inseguimento tra carabinieri e una Giulietta di colore bianco con a bordo tre individui che erano stati sorpresi a rubare un’altra auto uguale a Carosino (Ta). Furono scoperti e inseguiti, imboccarono la statale 7 in direzione Brindisi ma riuscirono a dileguarsi. I carabinieri presero il numero di targa accertando che il mezzo era stato rubato a San Giorgio Jonico (Ta) la sera prima. Con tutta probabilità si tratta della stessa auto trovata nella giornata di ieri parcheggiata in una campagna sulla strada provinciale che collega Brindisi a San Donaci. Il furgone Doblò, intestato a una donna di Carovigno dove è stato rubato, invece, è stato ritrovato dai poliziotti nei pressi della stazione ferroviaria di San Vito Dei Normanni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati dai poliziotti due veicoli rubati nei giorni scorsi tra Brindisi e Taranto

BrindisiReport è in caricamento