Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Covid. A serranda abbassata giocavano a biliardino in un bar, sanzionati cinque giovani

Il controllo è stato effettuato dagli agenti della sezione Volanti della Questura, a seguito di una segnalazione. Tra i ragazzi, anche, dei minorenni

BRINDISI - Cinque giovani, tra i 16 e i 20 anni, sono stati sorpresi all'interno di un bar alla periferia di Brindisi mentre giocavano a biliardino, trasgredendo la normativa anti Covid. Il controllo è stato effettuato dagli agenti della sezione Volanti della Questura di Brindisi nella tarda serata di lunedì 22 marzo. Il servizio di controllo, già intensificato dagli equipaggi delle Volanti, è scattato a seguito di una telefonata pervenuta alla sala operativa che segnalava della musica provenire dall'attività commerciale. 

Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato la serranda chiusa, non si sentiva della musica ma si udivano delle voci all’interno. Una volta segnalata la loro presenza, gli agenti, all'interno del bar hanno trovato i cinque giovani che non sono stati in grado di giustificare la loro presenza nel locale. Tutti i ragazzi sono stati sanzionati per le violazioni previste dalle limitazioni imposte dalla zona rossa. I ragazzi minori, inoltre, sono stati affidati ai genitori, fatti giungere sul posto. La posizione dell’esercizio commerciale sarà oggetto di valutazioni da parte della divisione polizia Amministrativa per i provvedimenti di loro competenza. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid. A serranda abbassata giocavano a biliardino in un bar, sanzionati cinque giovani

BrindisiReport è in caricamento