menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brindisina in carcere per evasione dai domiciliari

Majra Antonietta Altavilla, 23 anni, residente nel capoluogo, sorpresa fuori dalla sua abitazione

BRINDISI - Doveva essere ristretta nella sua abitazione, ai domiciliari, ma i carabinieri non l'hanno trovata: Majra Antonietta Altavilla, 23 anni, è finita in carcere con l'accusa di evasione.  I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi, hanno tratto in arresto in flagranza di reato di evasione, la ragazza. 

ALTAVILLA Majra Antonietta classe 1994-2Nel contesto, le è stato notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Brindisi, per violazione di pregresse violazioni di prescrizioni impostegli. L’arrestata dopo le formalità di rito è stata associata presso la Casa Circondariale di Lecce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento