Cronaca San Pancrazio Salentino

Brindisini sorpresi a rubare due ruote: arrestati dopo inseguimento

Avevano appena rubato due ruote e le avevano messe nel bagagliaio della loro auto, ma non avevano fatto i conti con i carabinieri

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Avevano appena rubato due ruote e le avevano messe nel bagagliaio della loro auto, ma non avevano fatto i conti con i carabinieri. E’ andata male a due ladri entrati in azione all’alba di oggi (18 settembre) nei pressi del piazzale Forum Eventi di San Pancrazio Salentino.

Si tratta di V.L., 19 anni, e A.S., 20 anni, entrambi di Brindisi, entrambi incensurati. I due si erano messi in marcia dal capoluogo nel cuore della notte. Una volta giunti a destinazione, sono riusciti a impossessarsi dei due copertoni. Ma il proprietario della macchina li ha colti sul fatto e ha immediatamente chiesto aiuto ai carabinieri attraverso il 112.

Sulle tracce dei malfattori si sono messi i militari delle stazioni di San Pancrazio Salentino  e San Donaci. Dopo un breve inseguimento, i due sono stati bloccati. Le gomme si trovavano, come detto, all’interno del bagagliaio. Di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, poi, i due sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni, in regime di arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisini sorpresi a rubare due ruote: arrestati dopo inseguimento

BrindisiReport è in caricamento