Cronaca

In bici con capi di abbigliamento rubati in un negozio di Brindisi

Un 45enne del capoluogo fermato da una pattuglia dei carabinieri e denunciato per ricettazione

BRINDISI – Se ne andava in bici con un sacchetto di plastica pieno di capi di abbigliamento rubati appeso al manubrio, quando è stato fermato per controlli da una pattuglia di carabinieri del Nucleo radiomobile, e quindi, al termine degli accertamenti, denunciato per ricettazione.

Si tratta di un brindisino di 45 anni. I carabinieri, partendo dai cartellini con un noto brand ancora attaccati ai capi rubati, sono riusciti a risalire al negozio dove erano avvenuti i furti, tutti concentrati in un arco temporale compreso tra il 22 ed il 30 giugno. La refurtiva è stata restituita al responsabile del negozio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In bici con capi di abbigliamento rubati in un negozio di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento