Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Spacciatore si rifugia in un garage: trovata la droga e denunciato

Aveva nascosto 80 grammi di hascisc in un box auto, la polizia li trova e lo denuncia. Si tratta del brindisino A.P. di 38 anni, segnalato al magistrato di turno per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

BRINDISI – Aveva nascosto 80 grammi di hascisc in un box auto, la polizia li trova e lo denuncia. Si tratta del brindisino A.P. di 38 anni, segnalato al magistrato di turno per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il servizio è stato condotto dal personale della Sezione volanti della questura al quartiere Perrino, dove una pattuglia ha sorpreso un gruppo di giovani davanti al civico 6 di via Tevere. Quando si è accorto degli agenti, A.P. si è staccato dal gruppo infilandosi di corsa in un garage. Ma l’equipaggio della volante ha visto tutto e l’uomo è stato raggiunto e bloccato. Sospettando che la fuga fosse finalizzata proprio a nascondere un quantitativo di droga, i poliziotti hanno perquisito il box e alla fine hanno trovato sotto alcuni scatoloni una stecca di hascisc di 80 grammi, un trita tabacco, un coltello e un bilancino di precisione. A.P. è stato condotto in questura per le formalità del sequestro della sostanza stupefacente, e denunciato a piede libero d’intesa con il magistrato di turno alla procura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore si rifugia in un garage: trovata la droga e denunciato

BrindisiReport è in caricamento