Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

Ennesimo, brutale episodio di violenza di genere a Brindisi. I carabinieri denunciano l'autore. Tre settimane di prognosi per la giovane donna

BRINDISI – Un’altra donna vittima di un compagno violento, che ha dato sfogo alla propria frustrazione fratturando il naso alla fidanzata. È accaduto a Brindisi, dove i carabinieri della stazione Centro, al termine degli accertamenti sui fatti, hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica un uomo di 27 anni, per lesioni personali e minacce.

L’episodio è avvenuto a bordo dell’auto del soggetto identificato dai carabinieri. Qui è avvenuta la lite durante cui il 27enne ha prima minacciato la fidanzata, una ragazza brindisina di 22 anni, poi l’ha colpita con un pugno al volto. La giovane è scesa dalla vettura e si è allontanata di corsa, sanguinando copiosamente. Spaventata e sotto shock, ha chiesto poi aiuto agli automobilisti, uno dei quali si è fermato, accompagnandola subito in ospedale.

Al pronto soccorso del “Perrino”, la vittima è stata visitata e medicata, quindi dichiarata guaribile in tre settimane per fratture composte delle ossa nasali e dell’arcata zigomatica destra. Molto probabilmente nei confronti dell’autore di questo grave episodio saranno adottate le misure previste dalle norme contro la violenza di genere e lo stalking.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento