rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Strada per Pandi

Una concessionaria nel mirino, i ladri ci riprovano da Antelmi

Due tentativi di furto nel giro di 24 ore alla concessionaria Volkswagen del gruppo Antelmi sita sulla strada per Pandi alla Zona industriale di Brindisi: dopo la spaccata della notte tra venerdì e sabato scorsi, tra ieri e oggi (domenica 26 ottobre) ignoti hanno praticato un buco sul soffitto in corrispondenza del ponte radio collegato con l'istituto di vigilanza Ivri

BRINDISI – Due tentativi di furto nel giro di 24 ore alla concessionaria Volkswagen del gruppo Antelmi sita sulla strada per Pandi alla Zona industriale di Brindisi: dopo la spaccata della notte tra venerdì e sabato scorsi, tra ieri e oggi (domenica 26 ottobre) ignoti hanno praticato un buco sul soffitto in corrispondenza del ponte radio collegato con l’istituto di vigilanza Ivri, probabilmente nella speranza di disinnescarlo e agire indisturbati.

Il segnale alla centrale operativa, però, è stato inviato prima che l’impianto di allarme fosse reso inattivo e sul posto, in pochissimi minuti si è recata una guardia giurata, già in servizio nella Zona industriale. I ladri, ancora una volta, e per fortuna, sono dovuti fuggire a mani vuote.

Il buco è stato praticato in corrispondenza di uno degli uffici, i pezzi di materiale edile hanno danneggiato una interno antelmi-2fotocopiatrice, sul posto si sono recati anche i carabinieri che hanno eseguito il sopralluogo necessario per individuare elementi utili all’identificazione dei responsabili. Si ritiene che chi ha agito conosceva perfettamente la disposizione di officine e uffici, sapeva dove era installato il ponte radio e come muoversi per disattivarlo. Le indagini partiranno da queste valutazioni. Sulla spaccata della notte precedente, invece, indaga la polizia. 

Ma non sono solo questi due episodi ravvicinati che vedono le concessionarie del gruppo Antelmi, al centro di furti. Solo l’8 ottobre scorso gli agenti della Squadra mobile della Questura di Brindisi hanno trovato attrezzature industriali e bobine elettriche rubate pochi giorni prima, in più occasioni, dalla concessionaria Eurocar, in contrada Piccoli. Negli anni passati, invece, sono state rubate auto dagli showroom. Al momento c'è solo la denuncia del titolare del garage dove sono state trovate le ultime attrezzature rubate. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una concessionaria nel mirino, i ladri ci riprovano da Antelmi

BrindisiReport è in caricamento