rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Mesagne

Brucia auto di agricoltore

MESAGNE - Un incendio intorno alle 4 di questa mattina ha distrutto la Fiat Panda di un agricoltore parcheggiata in via dei Sasso nei pressi del Tribunale a Mesagne. A domare le fiamme i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. Sul posto si è recata anche una pattuglia del 113 del commissariato di Mesagne che insieme ai pompieri ha eseguito il sopralluogo di rito teso a stabilire la natura dell'incendio.

MESAGNE - Un incendio intorno alle 4 di questa mattina ha distrutto la Fiat Panda di un agricoltore parcheggiata in via dei Sasso nei pressi del Tribunale a Mesagne. A domare le fiamme i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. Sul posto si è recata anche una pattuglia del 113 del commissariato di Mesagne che insieme ai pompieri ha eseguito il sopralluogo di rito teso a stabilire la natura dell'incendio.

I vigili del fuoco non avrebbero trovato tracce di liquido infiammabile e i poliziotti non avrebbero rinvenuto segni riconducibili al dolo, l'agricoltore, inoltre, avrebbe dichiarato di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive. Ma sull'incendio di via Dei Sasso, però, resta il mistero. L'auto incendiata era stata parcheggiata diverse ore prima e raramente il corto circuito si innesca a motore spento e freddo.

Quello di questa mattina, poi, non è il primo incendio auto che si verifica in città. Dall'inizio dell'anno ad oggi numerosi sono i roghi di autovetture spenti dai vigili del fuoco nella città. Spetta alle forze dell'ordine, comunque, fare chiarezza su questi episodi che, oltre a mettere inquietudine ai cittadini, provocano non pochi danni di natura economica alle vittime che, nella maggior parte dei casi si ritrovano senza auto e con il prospetto dell'abitazione da rifare.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia auto di agricoltore

BrindisiReport è in caricamento