rotate-mobile
Cronaca

Brucia auto nelle case della Difesa

BRINDISI – Un incendio di dubbia origine si è sviluppato nel cortile condominiale di uno stabile in via Nicola Brandi realizzato per il personale del Ministero della Difesa.

BRINDISI - Un incendio di dubbia origine si è sviluppato nel cortile condominiale di uno stabile in via Nicola Brandi realizzato per il personale del Ministero della Difesa, danneggiando la Toyota Corolla di proprietà di uno dei residenti, F.B.

L'episodio si è verificato intorno alle 4, a breve distanza dalle caserme della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco. E sono stati proprio i pompieri, giunti sul posto nel giro di pochissimi minuti, a spegnere le fiamme.

Per terra non sono state trovate tracce di dolo. Non si esclude, quindi, che a innescare il rogo possa essere stato un evento di natura accidentale. I rilievi del caso, ad ogni modo, sono stati effettuati dai poliziotti della Sezione volanti.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia auto nelle case della Difesa

BrindisiReport è in caricamento