Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Brucia l'auto di un idraulico

BRINDISI – Gli incendi auto non si fermano. La notte scorsa è stata distrutta dalle fiamme una Toyota Yaris di proprietà di un idraulico che vive al quartiere Sant'Elia. La vettura era parcheggiata nel cortile del condominio dove vive l'uomo, all'angolo tra via Leonardo da Vinci e via Ciardi.

BRINDISI - Gli incendi auto non si fermano. La notte scorsa è stata distrutta dalle fiamme una Toyota Yaris di proprietà di un idraulico che vive al quartiere Sant'Elia. La vettura era parcheggiata nel cortile del condominio dove vive l'uomo, all'angolo tra via Leonardo da Vinci e via Ciardi.

Sul posto a spegnere le fiamme si sono portati i vigili del fuoco e poi una pattuglia della sezione Volanti della Questura di Brindisi per il sopralluogo di rito. I pompieri non hanno trovato chiari segni riconducibili al dolo.

La vettura, però, che viene utilizzata anche dalla moglie dell'uomo, era stata parcheggiata intorno alle 20,30 di ieri sera e le fiamme si sono generate quattro ore dopo. Quando il motore era ormai freddo. Non sono state trovate tracce di liquido infiammabile o segni di effrazione ai finestrini.

Il proprietario della Yaris è stato ascoltato dai poliziotti e avrebbe dichiarato di non essere mai stato avvicinato da malviventi e di non avere avuto, di recente, screzi con qualcuno. Mistero anche per questo ennesimo incendio che distrugge auto di privati cittadini.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia l'auto di un idraulico

BrindisiReport è in caricamento