Cronaca Carovigno

Brucia nella notte l'auto di un operaio

CAROVIGNO – Mistero su un incendio che poco dopo l'1,30 della notte scorsa ha danneggiato la Renault Megane di un operaio 44enne di Carovigno.

CAROVIGNO - Mistero su un incendio che poco dopo l'1,30 della notte scorsa ha danneggiato la Renault Megane di un operaio 44enne di Carovigno: il mezzo era parcheggiato davanti all'abitazione dell'uomo, al civico 54 di via Lecce. Le fiamme hanno intaccato l'abitacolo e il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, giunti dal distaccamento di Ostuni, ha evitato la completa distruzione del mezzo.

Sul posto si sono recati anche i carabinieri che hanno eseguito il sopralluogo di rito. Non sono stati trovati chiari segni riconducibili al dolo ma non si esclude alcuna ipotesi. L'operaio non ha mai avuto problemi con la giustizia e il mezzo non è coperto da assicurazione, al momento le indagini procedono a 360 gradi, un aiuto potrebbe giungere dalle telecamere presenti lungo la via. Al momento, però, non ci sono sospetti di alcun genere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia nella notte l'auto di un operaio

BrindisiReport è in caricamento